Vacanze primaverili a Luson – I meli in fiore in Val d’Isarco

Vacanze primaverili a Luson - I meli in fiore in Val d'Isarco

La primavera in Val Luson vi accoglie con un meraviglioso gioco di colori ad alto contrasto. Mentre il picco del Sas de Putia è ancora innevato, la Val d’Isarco già si trasforma in un mare di fiori bianchi e rosa. Giusto in tempo per la vostra vacanza in marzo/aprile inizia la fioritura dei meli, ed i prati sugli altopiani si coprono di un verde brillante. Passeggiate e gite in bicicletta in questa stagione vi porteranno attraverso i frutteti in fiore in valle e nei boschi ombrosi della regione escursionistica Alpe di Luson. Nel mese di marzo l’evento culinario “Eisacktaler Kost” vi invita ad un’attrazione culturale e gastronomica, mentre il Festival dei Meli in Fiore sull’altopiano di Naz/Sciaves è un evento di importanza nazionale.

Vacanze in Marzo/Aprile: alla scoperta dei dintorni di Luson

Vacanze in Marzo/Aprile: alla scoperta dei dintorni di Luson

Il risveglio della primavera sul versante meridionale delle Alpi è un evento speciale. Sotto i caldi raggi del sole sui pascoli i primi fiori sbocciano ed i torrenti di montagna nel periodo di disgelo sono in piena. Una vera attrazione nei dintorni di Luson è l’Alpe Antersac con la sua natura quasi incontaminata. Una destinazione attraente durante le vostre vacanze di primavera è il monastero di Novacella. Il monastero medievale è raggiungibile seguendo un meraviglioso percorso escursionistico. Il museo mineralogico di Tiso e il Castello di Velturno non solo nei giorni di maltempo invitano ad una visita. Con un’atmosfera davvero eccezionale l’antica città vescovile di Bressanone vi dà il benvenuto. Il centro medievale della città è dominato da strade strette e tortuose, dove ci sono numerosi ristoranti, caffè e boutique.

Natura e cultura durante le vostre vacanze primaverili in Val d’Isarco

Natura e cultura durante le vostre vacanze primaverili in Val d’Isarco

Esplorate l’incantevole e incontaminata natura della Val d’Isarco e la pristina Val Luson durante escursioni a piedi e in bicicletta. Nella valle si è connessi alla rete di piste ciclabili in Alto Adige che attraversa tutta la Val d’Isarco. L’aria di montagna e i paesaggi di montagna incontaminati vi aspettano durante un’escursione al Sas de Putia, che sorge alla fine della Valle di Luson. Ogni anno, la terza Domenica dopo Pasqua, la “Processione di San Cassiano” si svolge a Bressanone, a cui è possibile partecipare durante la vostra vacanza in marzo/aprile. La processione è un esempio di genuina tradizione altoatesina e attrae numerosi visitatori e turisti.